FANDOM


[[Dragon Trainer|]]

Dragon Trainer 2

Dragon Trainer 2 è il sequel di Dragon Trainer, della DreamWorks. È stato diretto da Dean DeBlois.

Trama Modifica

Il film inizia con una descrizione di Berk cinque anni dopo gli avvenimenti di Dragon Trainer. Il villaggio è cambiato radicalmente: ogni vichingo ha un drago, e sono state installate nuove invenzioni di Hiccup e Skaracchio, come un sistema antincendio all'avanguardia. È stato introdotto anche un gioco, chiamato "Corsa dei draghi", in cui bisogna trovare e prendere delle pecore per poi lanciarle nel proprio "canestro", volando sui propri draghi. All' inizio del film, c'è una corsa di draghi e Astrid vince il gioco, ma Stoick l'Immenso, il capovillaggio, non è felice, dato che suo figlio Hiccup non si è presentato alla gara.

Come al solito, Hiccup è partito con Sdentato in una spedizione, per poter scoprire nuovi luoghi e mapparli. È qui che viene anche presentata la storia d'amore fra Hiccup e Astrid, appena accennata nel primo film. I due ventenni, dopodiché, scoprono un'enorme parete di ghiaccio, che ha imprigionato dentro di sé una fortezza in legno. Qui debutta il personaggio di Eret, figlio di Eret, abile cacciatore di draghi, servo di un certo Drago Bludvist. Hiccup e Astrid riescono a scappare, ma quando raggiungono Berk, il ragazzo fa un po' di fatica a comunicare con il padre, immerso nel suo lavoro per aiutare gli abitanti del villaggio.

Quando Hiccup riesce a dare la notizia al padre, Stoick ordina di fortificare la città, senza spiegare nulla. Il ragazzo non vuole la guerra e, disobbediendo al padre, vola via con Sdentato, per cercare di convincere Drago e Eret. Il suo tentativo viene fermato da Stoick e dagli altri ragazzi di Berk. È qui che si viene a sapere della triste storia di Drago Bludvist: l'uomo si è presentato come il salvatore del villaggio di Berk, ma ha bruciato l'edificio principale della zona quando tutti si sono rifiutati di accettarlo come capovillaggio. L'unico che si è salvato è Stoick. Hiccup, tuttavia, ignora il racconto del padre, fuggendo nuovamente per poter trovare Drago da solo.

Improvvisamente appare un misterioso cavalcatore di draghi, in groppa a un Tagliatempeste. Quando cattura il ragazzo e Sdentato, Hiccup perde il proprio elmo: verrà utilizzato successivamente da Stoick per rintracciare il figlio, grazie all'infallibile fiuto del suo drago Spaccateschi. Hiccup viene portato in un luogo circondato da una barriera ghiacciata, il santuario dei draghi. È qui che capisce che il rapitore non è che sua madre, scomparsa ormai da più di vent'anni. La madre si è allontanata dalla famiglia portata via da un Tagliatempeste, che poi sarebbe diventato il suo drago Saltanuvole. Infatti quando si era allontanata, aveva scoperto che i draghi non erano delle creature crudeli, ma la sua idea non era stata appoggiata da nessuno. Così aveva deciso di non ritornare più, per far sì che suo figlio potesse vivere al sicuro. La madre, Valka, mostra al figlio anche una Grande Bestia Selvaggia, l'Alfa, il capo di tutti i draghi.

Stoick riesce a trovare il Santuario dei draghi ma, mentre porta via Hiccup, si accorge della presenza dell'ormai ritenuta morta Valka. Così i due, dopo essersi ricongiunti, cantano la loro prima canzone d'amore e danzano insieme. Tuttavia si sono dimenticati del pericolo alle spalle: infatti Drago sparca davanti al santuario, utilizzando la sua enorme flotta e i suoi soldati. Gli amici di Hiccup sono stati catturati, perché hanno cercato di ribellarsi, ma sono riusciti a liberarsi dalle trappole, contribuendo a respingere l'attacco. Tuttavia, Drago (il cui piano è quello di impadronirsi del mondo con i draghi), rivela l'esistenza di un'altra Grande Bestia Selvaggia. La seconda Grande Bestia Selvaggia uccide l'Alfa, diventando essa stessa il capo di tutti i draghi. Così Drago Bludvist si porta dietro tutti i draghi del santuario, compreso Sdentato, che è stato anche l'artefice della morte di Stoick (sotto il comando dell'Alfa).

Dopo il funerale, Hiccup e i suoi amici decidono di tornare a Berk sui draghi più giovani che sono rimasti nel santuario (infatti non hanno obbedito ai comandi dell'Alfa). Una volta a Berk, però, si accorgono di essere arrivati in ritardo: tutti i draghi del villaggio erano già sotto al controllo dell'Alfa. Alla fine è Sdentato a salvare il villaggio, rivelando una nuova abilità e sconfiggendo la Grande Bestia Selvaggia, che fugge immergendosi nell'acqua. Dato che Sdentato ha sconfitto la Grande Bestia Selvaggia, è diventato l'Alfa, e quindi tutti i draghi devono inchinarsi davanti a lui. Intanto Hiccup può contare sull'appoggio della madre, che decide di ristabilirsi a Berk, e il film si conclude con un bacio fra il ragazzo e Astrid, la donazione di Spaccateschi a Eret e la descrizione finale.

Curiosità Modifica

  • Il regista del film, Dean DeBlois, ha accettato la produzione di Dragon Trainer 2 in cambio della trasformazione della serie in una triologia.
  • Questo è il primo film animato a disporre di una tecnologia d'animazione migliore (il sistema Apollo). Infatti il sistema permette di animare molte componenti allo stesso tempo, e i tempi d'elaborazione sono decisamente inferiori (nel primo film, per elaborare un'animazione di pochi secondi potevano volerci dai venti minuti alle otto ore).
  • Nel novembre del 2013, Barack Obama ha visitato lo studio della DreamWorks per osservare un sistema di motion capture del film, anche se questa tecnica non è stata mai usata per il film.
  • La colonna sonora è scritta da John Powell. (Where No One Goes)

In altre lingue Modifica

Lingua Nome
Inglese How to Train Your Dragon 2
Mandarino 驯龙高手2 (semplificato)
馴龍高手2 (tradizionale)
Xún lóng gāoshǒu èr
Polacco Jak Wytresować Smoka 2
Spagnolo Cómo Entrenar a tu Dragón 2
Russo Как приручить Дракона 2
Portoghese Como Treinar seu Dragão 2

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.