FANDOM


"Velocità: sconosciuta. Dimensioni: sconosciute. È la progenie diabolica nata dall'unione del fulmine e della morte. Mai confrontarsi con questo drago. La vostra unica speranza: nascondetevi e pregate che non vi trovi."
Hiccup mentre legge la descrizione della Furia Buia del Libro dei Draghi.

La Furia Buia è un drago di classe Strike, presente nell'adattamento animato dei libri della serie Le eroiche disavventure di Topicco Terribilis Totanus III di Cressida Cowell. È uno dei draghi più potenti e rari. Sdentato è l'unico Furia Buia apparso nella serie di Dragon Trainer, sono parenti stretti delle furie chiare che sono quasi identiche alle furie buie solo che sono bianchi e non hanno spine sulla testa e sul dorso

Aspetto Modifica

Dimensione Furia Buia

Le dimensioni di una Furia Buia.

La Furia Buia è la specie di drago più intelligente e potente che ci sia. È anche molto raro e purtroppo sdentato è l'ultimo membro di questa letale e grandiosa specie. Non è un drago di grandi dimensioni (infatti pesa solo 805,6 kg), e la sua colorazione è nera. Le sue ali ricordano quelle di un pipistrello, ha due appendici sulla testa che fungono da orecchie e indicano il suo stato d'animo, e altre quattro vicino alla mascella, le cui dimensioni variano in base all'età. Gli occhi sono verdi e simili a quelli di un gatto, ma la peculiarità di questa razza sta negli affilati denti retrattili, a differenza della maggior parte degli altri draghi, ha un collo corto e non ha corna e una volta adulta misura quasi 8 m di lunghezza.
Indexwrfwerf

Gli animali usati per creare la Furia Buia

La Furia Buia è considerato dai vichinghi molto pericoloso e, come gli altri draghi, senza pietà durante gli assedi, anche se compare molto raramente. Nel Manuale dei Draghi, il drago viene descritto come una creatura così aggressiva da essere definita "la progenie diabolica nata dall'unione del fulmine e della morte". Sdentato dimostra che i Furia Buia sono molto agili e forti in combattimento affrontando da solo l'enorme Incubo Orrendo, uno dei draghi più temuti dai vichinghi. Si dimostra anche molto valido contro di Stoick l'Immenso, il capo villaggio di Berk, considerato anche il guerriero più capace di tutti.
Furia Buia Rune

Il nome della Furia Buia nel Libro dei Draghi.

Abilità Modifica

Volo Modifica

Nel volo, non ha rivali: la sua apertura alare misura 14,6 m, facendola sembrare quasi un aeroplano. Questo le permette di volare più velocemente rispetto a tutti i draghi, infatti quasi nessuno di essi riesce ad eguagliarla. Il vero punto di forza è, tuttavia, l'agilità in volo; l'unico drago le cui prestazioni si avvicinano alle sue è lo Skrill (almeno nella serie), anch'esso di classe Strike. La Furia Buia usa le piccole ali che ha sulla coda per potersi manovrare meglio in volo, proprio come il timone di un aeroplano. Tuttavia, non è in grado di volare se una parte della coda è mancante, perciò la piccole ali posteriori aiutano anche a tenere l'equilibrio. Questo drago è molto agile anche quando non vola: è in grado di correre per molto tempo e schivare velocemente ostacoli imponenti come pietre o alberi.

Terrorinotturni Furiaformazione

Formazione dei Paura Notturna di una Furia Buia

In Dragon Trainer 2, Valka mostra a Sdentato una sua abilità nascosta. Nemmeno lui la conosceva, forse per via della mancanza di altre Furie Buie ad insegnarglielo. L'abilità nascosta consiste in molte squame a forma di "V" sul dorso, in grado di aumentare la precisione del controllo in volo.
Sdentato Alpha Mode

Furia Buia Ali gigante

Orientamento Modifica

La Furia Buia è in grado di orientarsi grazie all'ecolocalizzazione, che consiste nel produrre un ruggito formato visualmente da anelli concentrici viola, che localizzano tutti gli eventuali ostacoli al buio. A differenza dei pipistrelli, però, questo ruggito ecolocalizzatore è in parte udibile dagli umani.

Nuoto Modifica

Molto abile nel nuoto (come dimostrato da Sdentato) questa specie è in grado di mantenere l'aria per un po' di tempo (anche se non può respirare sott'acqua) e nuotare ad alte velocità, forse per le ali sulla coda simili a pinne.

Ali gigante Modifica

Il secondo film ha rivelato un'altra abilità nascosta delle Furie Buie. Sdentato, infatti, si è "caricato", ricevendo un'enorme forza e un numero illimitato di colpi, distogliendosi dal controllo dell'Alfa. A quanto pare questa abilità è riuscita ad influire anche sugli altri draghi, togliendoli tutti dal controllo della Grande Bestia Selvaggia. Questa abilità si chiama Ali gigante, Alfa o Titano.

Comportamento Modifica

Valka guarda i denti retrattili di Sdentato
Quando non hanno rivali da combattere, la Furia Buia sembra comportarsi in modo diverso, proprio come gli altri draghi. È una creatura molto curiosa che vuole sempre imparare di più, e riesce sempre a ripetere ciò che ha visto fare. A differenza degli altri draghi, però, sembra avere un livello di comunicazione superiore. Infatti riesce a capire il linguaggio umano, come dimostrato più volte da Sdentato nella serie: molti di questi comportamenti sono tipici dei felini, animali ai cui la specie è in parte ispirata.

Metodo di addestramento Modifica

Il miglior modo per addestrare una Furia Buia è dimostrargli che sei suo amico e che non vuoi fargli del male. Per dimostrare questo è buona cosa gettare via le armi e poi offrirgli un pesce.

Curiosità Modifica

  • I versi di una Furia Buia sono registrazioni reali di gatti, cavalli, tigri e persino elefanti.
  • Sdentato è l'unico drago che ha ricevuto il nome nel primo film.
  • Secondo Valka, Sdentato potrebbe essere l'ultima Furia Buia.
  • Secondo il gioco School of Dragons i colpi sputati da Sdentato sono dei fulmini, anche se in realtà sono getti di fuoco blu o plasma.
  • La saliva della Furia Buia possiede potenti capacità curative.
  • Le Furia Buia hanno i denti retrattili, diversamente dagli altri draghi.
  • Per farti amico una Furia Buia devi dimostrare di essere disarmato. [1]
  • Le Furie Buie sono probabilmente animali notturni, dati i colori scuri e gli occhi dotati di una potente vista notturna.
  • Le Furie Buie vivono principalmente sulle coste, nonostante depongano le proprie uova sulle cime delle montagne, dato che queste per schiudersi hanno bisogno di subire una scarica elettrica.
  • Il motivo per cui le Furie Buie depongono le uova sulle cime delle montagne è probabilmente perché sono zone prevalentemente disabitate, e quindi prive di potenziali predatori.

In altre lingue Modifica

Lingue Nome
Inglese Night Fury
Tedesco Nachtschatten
Spagnolo Furia Nocturna
Russo Ночная Фурия
Nočnaja Furija
Mandarino 夜煞
Yèshā
Francese furie Nocturne

Voci correlate Modifica