Fandom

Dragon Trainer Wiki

Hiccup Horrendous Haddock III

188pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti9 Condividi

Hiccup Horrendous Haddock III è il capo villaggio di Berk, figlio di Stoick l'Immenso e Valka. È il protagonista di Dragon Trainer, Dragon Trainer 2, della serie animata Dragons e di altri cortometraggi (come Dragons: Il dono del drago). Nel primo film, Hiccup è un ragazzo fragile ma estremamente intelligente (caratteristica non comune nei vichinghi). Non è molto bravo ad affrontare i draghi, perciò, a differenza dei suoi coetanei, non viene allenato per combatterli. Tuttavia, nel secondo film, il personaggio cambia radicalmente. È ben inserito nel villaggio e non è più impacciato e maldestro.

Anche nei libri Le eroiche disavventure di Topicco Terribilis Totanus III è presentato come un ragazzo diverso rispetto agli altri vichinghi, essendo molto magro e altamente intelligente. È mancino, anche se nel secondo film usa di più la mano destra, ed è uno dei pochi a poter capire e parlare il dragonese, la lingua dei draghi.

StoriaModifica

Immagine.png

L'immagine di Hiccup nel libro.

Nei libriModifica

Hiccup (chiamato Topicco nella traduzione italiana), nei libri di Cressida Cowell, è un ragazzino magro con i capelli rossi. Nel primo libro ha dieci anni e mezzo. Dato che è il figlio del capo villaggio, tutti pensano che sia molto forte, ma gli ci vuole un po' di tempo per poter provare sue abilità. Alla fine suo padre, Stoick l'Immenso, lo dichiara come suo erede al potere.

Nei filmModifica

Dragon TrainerModifica

Hiccup libera Sdentato.png

Hiccup libera Sdentato.

Dragon Trainer-Hiccup.jpg

Hiccup cerca di accarezzare sdentato.

Anche se è un vichingo inusuale, Hiccup fa di tutto per cercare di avere successo nel villaggio di Berk. Tuttavia, nel primo film, Dragon Trainer, viene visto come il disonore della famiglia, essendo troppo piccolo e poco forzuto. Con l'intento di attirare l'attenzione su di sè, colpisce con la propria arma una Furia Buia nel bel mezzo di un attacco di draghi facendola precipitare, ma scopre in seguito che non è stato visto da nessuno. Quindi decide di recarsi nella foresta per cercare il raro drago. Quando lo trova, cerca di ucciderlo per portare il suo cuore al padre, ma la sua eccessiva bontà glielo impedisce. Dopodiché, inizia ad andare a trovare il suo drago ogni giorno, decidendo di chiamarlo Sdentato (per via dei suoi denti retrattili) e costruendogli una coda meccanica per sostituire quella sottrattagli dal colpo subito all'inizio del film, permettendogli di volare di nuovo liberamente, anche se con l'ausilio di un cavalcatore. Nell'intento, Hiccup viene ammesso nella scuola di addestramento contro i draghi, anche se il suo obiettivo non è più quello di ucciderli. Così, durante una lotta contro un Incubo Orrendo, rivela involontariamente a tutti la sua amicizia con Sdentato, e viene rifiutato dal proprio padre. In realtà, la prima persona a scoprire la sua amicizia segreta è Astrid Hofferson, una bella ragazza molto agile e potente di cui Hiccup è innamorato. Lei decide di tenere il segreto, pur sapendo che non sarebbe durato a lungo. Stoick, il padre di Hiccup, intraprende un viaggio a bordo della sua nave per andare a sconfiggere il capo dei draghi, la Morte Rossa, con l'aiuto di Sdentato, che altrimenti sarebbe stato ucciso. I vichinghi sembrano non riuscire a fronteggiare un nemico così inaspettatamente grande, ma riescono a trionfare grazie all'ausilio dei draghi, guidati da Hiccup e dai suoi coetanei (che intanto erano stati convinti da Hiccup a fidarsi e cavalcare i draghi). Tuttavia, durante lo scontro, Hiccup si scontra contro la coda della Morte Rossa, e perde una gamba. È grazie al suo amico Sdentato se la sua vita viene salvata, quindi anche il padre Stoick capisce che i draghi non sono malvagi come il villaggio ha sempre creduto. Alla fine del film, Hiccup esce dalla propria casa e scopre che tutti gli abitanti di Berk hanno cambiato idea, e che i draghi si sono ben integrati nel villaggio.

Valka.png

La madre di Hiccup, Valka.

Dragon Trainer 2Modifica

Gli eventi di Dragon Trainer 2 si svolgono cinque anni dopo quelli del suo predecessore, quindi Hiccup e i suoi amici hanno circa vent'anni. Il film inizia con il giovane ragazzo che, trasformatosi radicalmente rispetto al primo lungometraggio, compie delle acrobazie cavalcando Sdentato. Trascorre il suo tempo disegnando mappe dei territori circostanti, dato che il mondo è diventato molto più semplice da esplorare grazie ai draghi. Mentre mappa un'isola appena scoperta, scorge in lontananza del fumo e decide di indagare. Così incontra Eret, un cacciatore di draghi al servizio di un misterioso personaggio chiamato Drago Bludvist. Una volta tornato a Berk, parla dell'accaduto al padre. Stoick, senza ulteriori spiegazioni, comanda di fortificare il villaggio e prepararsi alla guerra, lasciando il figlio contrariato, che scappa nella speranza di trovare Drago Bludist e fargli cambiare idea. Torna da Eret insieme ad Astrid, che è diventata la sua fidanzata. Non riesce a convincere il cacciatore di draghi perché il suo discorso viene fermato dal padre che, insieme a Skaracchio e ai ragazzi di Berk, raggiunge la nave con l'intento di riportare il figlio a Berk. È qui che si scopre la vera identità di Drago Bludvist, un uomo spietato e crudele, che ha un esercito di draghi armati. Hiccup non si fa convincere e scappa volando via con Sdentato. Il suo viaggio viene interrotto da un personaggio mascherato misterioso, che porta Hiccup nella sua dimora: un covo fatto di ghiaccio. Il personaggio rivela di essere Valka, la madre di Hiccup, scomparsa vent'anni prima. È in questa dimora di ghiaccio che viene rivelata l'esistenza dell'Alfa, il capo di tutti i draghi, una Grande Bestia Selvaggia. Stoick riesce a trovare Hiccup grazie al fiuto del suo drago Spaccateschi, ma non lo porta via dopo aver ritrovato la moglie perduta. In questo momento entra in scena Drago Bludvist, che sconfigge l'Alfa con la sua Grande Bestia Selvaggia, e porta dietro di sé tutti i draghi del santuario. Purtroppo Stoick viene ucciso da un colpo sparatogli da Sdentato, sotto il controllo del nuovo Alfa. Hiccup e i suoi amici tornano a Berk usufruendo dei cuccioli di draghi, che non sono stati portati via dall'Alfa, ma si accorgono che Berk è già stata devastata. Grazie al potere dell'amicizia, il ragazzo riesce a riportare dalla propria parte Sdentato, con cui sconfiggerà la Grande Bestia Selvaggia di Drago. Così Sdentato diventa l'Alfa, il capo di tutti i draghi, mentre Gothi conferisce a Hiccup il compito di capo villaggio.

Nella serie animataModifica

In Dragons, la serie animata di Dragon Trainer i cui eventi si collocano fra Dragon Trainer e Dragon Trainer 2, Hiccup diventa il fondatore dell'accademia dei draghi. Nelle due stagioni della serie animata Hiccup è sempre e indiscutibilmente il protagonista, dato che la maggior parte degli episodi presentano le conseguenze delle sue azioni. Anche se i suoi coetanei non vogliono ammetterlo, Hiccup viene inquadrato come il capo di tutte le situazioni: un grande passo in avanti rispetto alle sue condizioni nel film.

Hiccup nella serie animata.png

Hiccup nella serie animata.

Durante la serie il personaggio non è statico, ma ha imparato ad essere un buon leader e insegnante. Anche la relazione fra lui e suo padre è migliorata e i due riescono a capirsi più di quanto lo facciano nel primo film. Hiccup è anche l'ideatore di fantasiosi modi per utilizzare e allenare i draghi che una volta infestavano il villaggio di Berk. Anche le relazioni fra lui e Moccicoso sono migliorate considerabilmente. La serie animata si sofferma molto anche sul lavoro di squadra, e Hiccup ha sempre molto bisogno dell'aiuto dei suoi amici, di Astrid e di Sdentato.

Abilità e talentiModifica

Essendo il personaggio principale della serie, Hiccup ha diverse abilità:

  • Addestrare e cavalcare i draghi: Anche se l'ha scoperto solo durante il primo film, Hiccup è il più abile addestratore e cavaliere di draghi di Berk. Il suo drago, Sdentato, è una Furia Buia, la specie più rara, potente e intelligente di tutte. Anche se Astrid potrebbe essere più forzuta e agile nei combattimenti rispetto a Hiccup, il ragazzo è in grado di allenare un drago più velocemente.
  • Disegnare: Hiccup viaggia sempre con il suo quadernino, in cui disegna tutto ciò che vede. I suoi schizzi sono sempre molto disordinati, ma le sue abilità nel disegno sono definitivamente superiori rispetto a quelle degli altri vichinghi. La sua abilità è mantenuta anche anni dopo rispetto a Dragon Trainer, in Dragon Trainer 2, dove Hiccup riesce a disegnare con molta maestria le mappe dei territori che scopre insieme a Sdentato.
  • Inventare: Le sue invenzioni sono nate grazie agli anni passati insieme a Skaracchio. Durante i film e la serie animata Hiccup ha creato invenzioni particolari. Inizialmente le creazioni erano soprattutto armi per affrontare i draghi (come quella utilizzata per colpire Sdentato), poi, tuttavia, ha iniziato a lavorare su cose diverse, come la coda per la sua Furia Buia (inizialmente manovrabile solo da un cavalcatore poi, ne Il dono del drago, anche autonomamente). In Dragon Trainer 2 vengono rivelate altre sue invenzioni, come la tuta da volo e la spada infuocata.
  • Intelligenza: Questa virtù è considerabile in centro di tutte le altre abilità di Hiccup. La sua intelligenza viene dimostrata in molti episodi della serie animata e nei due film. Anche le sue conoscenze sono molte e, a differenza di Gambedipesce, che conosce a memoria tutte le informazioni sui draghi, è in grado di metterle in pratica.
  • Combattere: Per via delle sue dimensioni, inizialmente Hiccup non viene presentato come un grande combattente. È troppo magro e piccolo per poter tenere in mano armi pesanti. Tuttavia, nei libri è molto abile a usare la spada. Il ragazzo combatte sempre a fianco di Sdentato, e la sua tattica è la difesa.
  • Resistenza: Nonostante sembri molto fragile, Hiccup in realtà si riprende velocemente dai traumi e dalle malattie. Un esempio è la scena finale di Dragon Trainer, dove si abitua presto alla sua gamba di ferro, senza una reazione esagerata.

CuriositàModifica

  • Hiccup è mancino (potrebbe essere anche ambidestro, dato che nei poster di Dragon Trainer 2 viene visto tenere la spada infuocata sia con la mano destra che con quella sinistra e che, nella serie animata, tiene lo scudo sia con una mano che con l'altra).
  • In Dragon Trainer 2, Hiccup è l'unico personaggio che non indossa alcun tipo di pelliccia.
  • Hiccup non è in grado di dire bugie, e tutti riescono facilmente a venire a conoscenza della verità quando parlano con lui.
  • Hiccup e Astrid sono gli unici due fidanzati fra i cavalcatori di draghi.
  • È il ragazzo più basso nel primo film, ma diventa quello più alto nel secondo.
  • Hiccup e Gambedipesce sono gli unici due cavalcatori di draghi a non avere gli occhi blu.
  • Nel primo film, Hiccup ha rischiato di morire cadendo nell'esplosione causata dalla Morte Rossa. Nel secondo, invece, ha rischiato di morire per un motivo quasi opposto al primo (è stato colpito dal ghiaccio sputato dall'Alfa). In tutti e due i casi è stato Sdentato a salvargli la vita.
  • Negli eventi raccontati dai film, Hiccup potrebbe essere la terza persona ad aver allenato un drago (la prima è Valka, mentre la seconda Drago).
  • Anche se non è stato in grado di uccidere Sdentato, Hiccup ha dimostrato di saper uccidere un drago in caso di necessità (ad esempio contro la Morte Rossa di Dragon Trainer).

In altre lingue Modifica

Lingua Nome
Inglese Hiccup
Spagnolo Hipo
Francese Harold
Tedesco Hicks
Danese Hikke
Norvegese Hikke
Portoghese Hiccup
Polacco Czkawka
Finlandese Hikotus
Rumeno Sughiț
Lituano Hikapas
Ungherese Hablaty
Hindi हिकप
Hikapa
Mandarino 小嗝嗝
Xiǎo gé gé

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale