FANDOM


Image-1423765771

Rapporto vichingo - Pungirapido

Stinger tail

I pungiglioni dei Pungirapido.

Zzzzz3

Uovo di Pungirapido in School of Dragons.

Cucciolo Pungirapido esotico-0

Il Pungirapido è un drago di classe Sharp apparso nella serie animata Dragons. Spesso si muove in gruppi, che sono guidati generalmente da un capo il quale ha una vela rossa presente sulla testa.

Aspetto Modifica

I Pungirapidi sono dei draghi molto veloci che non sono in grado di volare.
Image-1425991067

L’Alfa di un branco di Pungirapido.

Assomigliano molto a dinosauri, anche se sulla loro testa e sul loro corpo ci sono delle appendici simili alle vele di una nave. Quelle potrebbero essere considerate delle ali, anche se per un processo di de-evoluzione sono diventate piccole e inutili.
Il Pungirapido nel Libro dei Draghi

Il Pungirapido nel Libro dei Draghi.

Il loro nome deriva dalla presenza di un pungiglione sulla coda, che può iniettare un veleno paralizzante, e alla loro enorme velocità in corsa.

Il capo di un branco di Pungirapidi è distinguibile per via di alcune strisce rosse, mentre quelli normali sono generalmente tutti verdi. Tutti quanti hanno occhi e pungiglioni rossi. Le loro piccole pupille ricordano, sotto certi aspetti, quelle dei Terribili Terrori.
Download

Pungirapido in Dragons: L'ascesa di Berk.

Nella terza stagione di Dragons, si scopre che i Pungirapido sono in grado di camminare sull'acqua per via di una membrana tra gli artigli dei piedi.
Alpha Speed Stinger - FB

Pungirapido Alfa (Dragons: L'ascesa di Berk)

Comportamento Modifica

Il Pungirapido è spesso descritto come il "velociraptor" del mondo dei draghi: è astuto, veloce e intelligente.

Questi draghi mangiano di tutto, rubando spesso il cibo da vichinghi e altre specie di draghi.

Si muovono in branchi guidati da un singolo capo, e la loro mentalità di organizzazione è simile a quella delle api. Se il capo viene sconfitto, il gruppo di Pungirapidi non può più fare nulla.

Questi draghi, solitamente, si nascondono dalla luce del giorno e dai predatori all'interno di oscure grotte, preferendo muoversi in libertà di notte.

I Pungirapidi adulti sono troppo aggressivi per essere allenati.

Abilità Modifica

Il Pungirapido, come suggerito dal nome, è uno dei draghi più veloci. Si muove in branchi guidati da un capo, devastando qualsiasi luogo in cerca di cibo, e non vola come le altre specie di draghi.

Il pungiglione sulla coda contiene un veleno che paralizza temporaneamente la vittima.

La capacità furtiva dei Pungirapidi è molto elevata, così come la loro intelligenza.

Questa è la prima specie di draghi dell'universo di Dragon Trainer che non è dotato di alcun potere speciale (veleno escluso), perché la forza interna dei Pungirapidi è tutta concentrata nelle potenti gambe, che permettono di correre velocemente e a lungo e di saltare in alto. L'alta resistenza è dovuta all'assenza di altre abilità, quindi la potenza è tutta concentrata in un solo compito.

Pungirapido titano

Pungirapido Ali gigante (Titano) in Dragons: L'ascesa di Berk.

Storia Modifica

Dragon Trainer Modifica

Il Pungirapido appare brevemente nel manuale dei draghi, quando Hiccup sta cercando delle informazioni sulla Furia Buia che lui stesso ha fatto precipitare al suolo con una delle sue armi.

Serie animata Modifica

I Pungirapidi compaiono per la prima e unica volta nell'episodio "Pungirapido". Mentre Hiccup e Sdentato stanno cercando il mercante Johann, vedono un branco di questi draghi che stanno correndo sotto di loro, sul mare ghiacciato. Dopodiché, i due scoprono che il branco ha devastato Berk, paralizzando la maggior parte dei residenti, come Stoick, Moccicoso e Muscolone. Sdentato e Hiccup arrivano a creare un piano, costringendo tutti i Pungirapidi ad andarsene portando via il capo. Alla fine, grazie a Zannacurva, il mare ghiacciato viene sciolto, impedendo ai draghi di devastare nuovamente il villaggio.

Dragons: L'ascesa di Berk Modifica

In Dragons: L'ascesa di Berk i Pungirapido compaiono come draghi ottenibili tramite Sdentato.
Exotic Speed Stinger

Pungirapido Esotico (Dragons: L'ascesa di Berk).

IMG 2191

Un uovo di Pungirapido Esotico (Dragons: L'ascesa di Berk).

Sono di rarità Raro e di solito hanno il colore verde che compare anche negli esemplari della serie animata.

Non possono volare, perciò non possono partecipare alla Difesa di Berk, e non possono nemmeno combattere nelle Zuffe. Possono sia pescare sia raccogliere legno, ma sono più bravi nella prima azione.

Nel gioco compaiono anche il Pungirapido Alfa (considerato di rarità Unico) e altre versioni Esclusive, come gli Spezzaghiaccio (Pungirapido azzurri che compaiono all'inizio dell'inverno per colonizzare altre isole). Di questo drago esistono anche le versioni Esotico (ottenibile, come gli altri Esotici, dal Mercante Johann tramite una collezione di oggetti) e Infante (ottenibile e "addestrato" dall'Ala Eterna).

Curiosità Modifica

  • Il pungiglione del Pungirapido assomiglia a quello degli scorpioni.
  • L'immagine del Pungirapido è stata inizialmente messa nel manuale dei draghi per riempire uno spazio vuoto (infatti questa è una delle specie che non è stata descritta in Book of Dragons). L'idea è stata ripresa solo nella seconda stagione di Dragons, con l'episodio "Pungirapido".
  • I Pungirapidi, insieme alle Furie Buie, sono gli unici draghi a non avere un corno sopra al naso o un naso a forma di corno.
  • Il Pungirapido è il primo drago nella serie animata a non saper volare.
  • Anche se Gambedipesce ha assicurato che il veleno di un Pungirapido congeli o paralizzi all'istante una persona, in "Pungirapido" ci son voluti sei Pungirapidi per mettere Stoick KO. Questo significa che il loro veleno può essere indebolito dalle dimensioni del corpo, anche se nell'episodio potrebbe essere che sei draghi abbiano circondato il capo villaggio, prima che uno lo abbia colpito veramente. I draghi possono però contrastare un po' l'effetto del veleno (a Tempestosa ci son voluti un po' di secondi dopo la puntura, prima di stramazzare al suolo).
  • I Pungirapidi dormono di giorno e cacciano di notte, quindi sono creature notturne.
  • Questi draghi, insieme ai Typhoomerang, ai Mangia-Fiamme, ai Soffiafumo Soffocanti, alle Morti Urlanti e all'Incubo Volante, non sono stati presentati in Book of Dragons, nonostante abbiano fatto delle apparizioni nella serie animata.
  • Anche se il Pungirapido non è l'unico drago a non saper sputare fuoco, è l'unico drago a non avere nessun attacco-soffio specifico.
  • I Pungirapidi possono correre sull'acqua grazie ad una membrana sulle zampe.
  • I Pungirapidi sembrano una combinazione fra un velociraptor, uno squalo e uno scorpione.
  • Come i Tagliatempeste e le Furie Buie, i Pungirapidi dormono a testa in giù appesi al soffitto.
  • Il capo dei Pungirapidi è l'unico ad avere le strisce. Ciò perché potrebbe dover essere diverso dai simili, come l'ape regina che è diversa rispetto alle altre api dell'alveare.
  • Il primo Pungirapido ad essere semi-addestrato è stato un adolescente, da Hiccup, per potergli curare una zampa ferita.

In altre lingue Modifica

Lingua Nome
Inglese Speed Stinger
Polacco Szybki Szpic
Spagnolo Rapidijón
Francese Vélocidard

Voci correlate Modifica