FANDOM


Il Solcavento è un drago di classe Tidal comparso nei libri di Cressida Cowell e successivamente riprodotto nei videogiochi Dragons: L'ascesa di Berk e School of Dragons.

Descrizione Modifica

"I Solcavento passano la maggior parte della loro vita volando, ma ogni tanto atterrano per cibarsi e nidificare. Per fortuna su Berk hanno trovato un posto pacifico e felice!""
―Dragons: L'ascesa di Berk

Aspetto Modifica

I Solcavento sono di colore arancione o viola, mentre sulle ali hanno delle chiazze circolari di un viola più chiaro oppure giallo sbiadito. Le ali sono molto lunghe e grandi, per facilitarne il volo. Ha un muso affusolato e una bocca sottile con all'interno una lingua lunga con dei denti affilati, in particolare i due canini nell'arcata inferiore. Hanno un corno sulla punta del muso simile a quello del Gronkio ma molto più appuntito.

FullSizeRender 13

Un Uovo di Solcavento in School of Dragons.

Abilità Modifica

School of Dragons Modifica

Come gli Skrill i Solcavento sono in grado di sparare fulmini ma, contrariamente a loro, non li prendono dalle tempeste ma li producono da loro. Come tutti i draghi di classe Tidal il Solcavento è abile anche nel nuotare.

Dragons: L’ascesa di Berk Modifica

I Solcavento entrano in battaglia con l’impeto di una bufera.

Curiosità Modifica

  • Un branco si è stanziato a Berk.
  • Passano la maggior del loro tempo volando.
  • In Dragons: L’ascesa di Berk c’è un drago unico che è un Solcavento, si chiama Squarciacieli.
  • Il nome originale sarebbe Windwalker, ma in Dragons: L’ascesa di Berk il nome è stato tradotto come Solcavento.
  • Non è apparso in nessuna delle serie tv o film di Dragons.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.